Istituto Tecnico "Vittorio Bachelet" - una risorsa per il futuro

"E' necessario formare i giovani alla responsabilità, alla saggezza, al coraggio e, naturalmente, alla giustizia. In particolare dovrà coltivarsi nei giovani la virtù alla prudenza." Vittorio Bachelet

Amministrazione

Moving Generation 2020 - Erasmus +

movingGeneration

Uniser Soc. Coop. Onlus promuove, nell'ambito del programma Erasmus+,  il progetto Moving Generation 2020 che mette a disposizione , per 12 istituti di istruzione secondaria superiore della regione Emilia-Romagna, percorsi di alternanza scuola lavoro da svolgersi in un altro paese dell'Unione Europea (8 paesi partecipanti ).

 

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA' PROPOSTE

Il progetto Erasmus+ promosso da Uniser Soc. Coop. Onlus prevede l’attivazione di 3 bandi,che mettono a disposizione 40borse di mobilità ciascuno per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola lavoro all’estero finanziati dal programma Erasmus della durata di tre settimane da realizzarsi indicativamente nei seguenti periodi: marzo 2017, settembre/ottobre 2017, marzo 2018. All’attivazione di ogni bando,la commissione operante all’interno dell’istituto procederà a una prima selezioneper l’individuazione di un numero massimo di 20 candidati sulla base di elementi scolastici(media precedente a.s., profitto generale attuale, valutazione nelle prime due lingue straniere, frequenza,

comportamento) e di elementi motivazionali/extrascolastici. Gli alunni individuati, una volta iscrittial bando,saranno chiamati a partecipare a una seconda selezioneche avverrà secondo tempi e modalità stabiliti dalla cooperativa Uniser. In questo caso la selezione dei colloqui sarà espressa con un punteggio da 0 a 60 come segue:

 - Livello conoscenza della/e lingue straniera/e (20 punti)

 - Colloquio motivazionale atto a valutare le motivazioni per prendere parte al progetto (40 punti).

Il programma Erasmus+ che finanzia il progetto mette a disposizione risorse che coprono i seguenti costi:

 - Vitto e alloggio durante le 3 settimane di tirocinio all’estero;

 - Viaggio di andata e ritorno per il paese in cui si svolgerà il tirocinio;

 - Preparazione interculturale e pedagogica prima della partenza all’estero;

 - Copertura assicurativa RCT ed infortuni sul lavoro per per3 settimane di tirocinio all’estero;

 - Tutoraggio per tutta la durata del progetto e sostegno nello svolgimento delle procedure amministrativee dell’organizzazione logistica per il soggiorno all’estero.

 

PRIMA FASE

Tra tutti gli alunni partecipanti alla prima selezione regionale, 5 studenti della scuola, dopo varie selezioni e colloqui motivazionali anche in inglese poichè sarà la lingua veicolare durante l'esperienza all'estero, sono risultati vincitori e sono stati scelti per svolgere tirocini in azienda a Cipro e in Polonia. I gruppi partiranno nel mese di marzo accompagnati dai tutors responsabili del progetto. E' prevista inoltre una seconda selezione per le partenze di settembre/ottobre 2017.

 

SECONDA FASE - MARZO 2017

CIPRO -La Torella Francesca(4N) e Macalli Anna(4N) - la loro relazione

Polonia - Brandalesi Giulia (4K), Fabbri Valentina (4K) e Vitali Anna (4A) - la loro relazione

 

TERZA FASE

Francia Ancenis 2017 - la loro relazione

Irlanda - la loro relazione

 

Copyright © 2016 IT Bachelet Ferrara. Tutti i diritti riservati.