Istituto Tecnico "Vittorio Bachelet" - una risorsa per il futuro

"E' necessario formare i giovani alla responsabilità, alla saggezza, al coraggio e, naturalmente, alla giustizia. In particolare dovrà coltivarsi nei giovani la virtù alla prudenza." Vittorio Bachelet

Amministrazione

E’ di scena il “PROGETTO INCLUSIONE”

E’ di scena il “PROGETTO INCLUSIONE”

Venerdì 26 aprile, presso la Sala Estense di Ferrara , si è svolta la presentazione del Progetto “Inclusione “ del “V. Bachelet”. In una sala, partecipe ed attenta, piena di studenti, docenti e qualche genitore, alla presenza del nostro Dirigente Scolastico, , prof.ssa Paola Zardi, e di altre Autorità, quali l’assessore alla Pubblica Istruzione, prof.ssa Cristina Corazzari, la Presidente dell’Istituto di Storia Contemporanea, prof.ssa Anna Quarzi, il responsabile dell’Ufficio Sviluppo Area commerciale di UniCredit Ferrara nonché componente del Comitato Tecnico Scientifico del nostro Istituto , dott. Giovanni Bottega, si sono susseguiti alcuni alunni, accompagnati dai docenti ed esperti esterni loro referenti , per presentare le attività inerenti il tema “Inclusione”, alternate dai graditi interventi musicali dell’Ensemble Artistica del “Bachelet”.

La professoressa Fabbri ha introdotto la giornata illustrando il programma e spiegando brevemente contenuti e scopi del Progetto. Ha poi data la parola al Dirigente Scolastico che ha salutato i presenti          e ringraziato le Autorità cortesemente intervenute. Presentati da Adina Chirica e William Mistroni sono quindi saliti sul palco i referenti dei progetti : Welcome, ( prof.sse Aurora Fabbri, Paola Bonini, Isabella Sateriale) , il Dott. Massimo Malucelli del Centro Preformazione Attoriale di Ferrara che, con alcuni ragazzi di 1 D, ha illustrato il Laboratorio “ Studiare meglio grazie al teatro”, alcuni allievi delle classi seconde che, preparati dalla dott.ssa Silvia D’Ambrosio, hanno letto con interpretazione frasi ad effetto prese dal libro di Alessandro D’Avenia , “L’arte di essere fragili” (Progetto “Buon lettore). Dopo un breve stacco musicale è intervenuta la dott.ssa Silvia Barbaro, Referente di Spazi Giovani DCP dell’Asl di Ferrara che con le allieve Emma Felisatti ed Emma Bandiera ha presentato il Progetto “Peer Educator” proiettando uncoinvolgente video creato dai ragazzi. E’ stata, poi, la volta del Progetto “Viaggiare per l’Europa” patrocinato dall’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna e organizzato dall’Istituto di Storia Contemporanea presieduto dalla prof.ssa Quarzi a cui i ragazzi delle classi 4 A e 4 M hanno dedicato i due toccanti video sul tema del “Viaggio lungo i confini orientali italiani”. E’ poi salita sul palco la prof.ssa Patrizia Felloni che ha illustrato il video della classe 3C “Sport e giornalismo: solo uomini”, relativo al Progetto giornalistico “Punto e virgola”. Sono quindi intervenuti sul palco i 10 studenti che si sono aggiudicati i riconoscimenti più prestigiosi nel concorso MyMep. Un caloroso applauso è stato attribuito a Margherita Trasforini vincitrice del Concorso. L’applauso è proseguito per gli altri progetti presentati rispettivamente, dalle classi 2K e 3N (Progetto Etwinning curato dalla Prof.ssa Simonetta Sardini), da Emma Felisatti (Progetto Sportivo Inclusione” organizzato dai docenti di Scienze Motorie). Margherita Trasforini e Deborah Lombardi, infine, hanno presentato i progetti Erasmus e Lauter.

Dopo i saluti finali, hanno concluso la stimolante giornata i ragazzi dell’”Ensemble Musicale Bachelet” invogliando anche il pubblico in sala a cantare.

 

 

PRESENTAZIONE SCUOLA

Copyright © 2016 IT Bachelet Ferrara. Tutti i diritti riservati.