Istituto Tecnico "Vittorio Bachelet" - una risorsa per il futuro

"E' necessario formare i giovani alla responsabilità, alla saggezza, al coraggio e, naturalmente, alla giustizia. In particolare dovrà coltivarsi nei giovani la virtù alla prudenza." Vittorio Bachelet

Amministrazione

INCONTRO DI FERRARA ARTE, FERRARA MUSICA E PROGETTO LAUTER AL BACHELET

INCONTRO DI FERRARA ARTE, FERRARA MUSICA E PROGETTO LAUTER AL BACHELET  

Lunedì 15 aprile presso l’aula magna dell’antico e maestoso monastero di Santa Monica - attuale prestigiosa sede del nostro istituto - ha avuto luogo una interessante lezione/conferenza relativa al riuscito gemellaggio tra FerraraMusica e FerraraArte che, inoltre, è confluito nel progetto Lauter in cui il Bachelet è stato coinvolto in qualità di protagonista attivo. Durante questa incontro abbiamo avuto il piacere di ascoltare due giovani esperti nei loro rispettivi campi di studio: il Maestro Nicola Bruzzo, violinista e tra i fondatori del progetto Lauter, diplomato al conservatorio “G.B Martini” di Bologna e successivamente divenuto il primo italiano a far parte dell’Akademie des Rundfunk Sinfonieorchesters Berlin, cerca innovazione nel mondo della musica classica e in particolare alla valorizzazione della musica da camera per un nuovo e più vasto pubblico.

L’altro gradito ospite del Bachelet è stato il dottor Vassilij Gusella, ex studente del Marco Polo, prosegue gli studi laureandosi in storia dell’arte, della sua passione ne ha poi fatto il suo lavoro. Il dottor Gusella ha illustrato ad alcune classi dell’istituto delle slides riguardanti la mostra su Giovanni Boldini, che ha tuttora luogo al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, alla quale varie classi hanno già partecipato, “raccontando” ai giovani, in modo semplice ma allo stesso tempo appropriato e piacevole, alcuni famosi dipinti del pittore ferrarese collegati al mondo della moda. In seguito il Maestro Bruzzo ha illustrato le opere di alcuni compositori le cui pagine saranno presentate nel concerto del 13 maggio al Teatro Comunale di Ferrara nell’ambito del progetto Lauter. Inoltre, ha fatto ascoltare e ha commentato alcuni brani musicali di Poulenc, Faure’ e Debussy, mostrando anche i ritratti di questi autori (tra cui il famoso ritratto di Giuseppe Verdi dipinto da Boldini) eseguiti da famosi artisti della loro epoca. Infine il Maestro Bruzzo, insieme ai ragazzi partecipanti a Lauter, hanno esortato le classi ad aderire con l’intento di avvicinare i giovani alla musica classica. Lauter infatti è un progetto culturale legato alla musica classica e si concretizzerà il 13 maggio in un concerto di musica da camera la cui organizzazione delle operazioni di marketing è completamente a cura degli studenti, che cercano di avvicinare, in maniera nuova ed estremamente efficace, i ragazzi alla musica tradizionale, trasmettendo loro il suo fascino e importanza culturale. Il concerto sarà preceduto il 10 maggio presso la nostra aula magna, da una esibizione/intervista a uno dei musicisti del quintetto del concerto serale: il violoncellista Alexey Stadler. Le edizioni Lauter del 2017 e 2018 hanno riscosso un grandissimo successo, portando a teatro più di 1500 ragazzi. “E’ un modo per stare insieme in maniera diversa e per conoscere al meglio la musica classica, che, al giorno d’oggi è diventata per i giovani qualcosa di dimenticato.” , queste sono le parole dei giovani partecipanti al progetto Lauter. Il traguardo per quest’anno è di portare un numero ancora più alto di ragazzi a teatro con le proprie famiglie, mescolandosi con il pubblico abituale degli abbonati di una stagione così blasonata come quella di FerraraMusica, al concerto finale del 13 maggio presso il Teatro Comunale “ Claudio Abbado”alle ore 20.30, nella quale artisti di fama internazionale si esibiranno. I biglietti, solo per gli alunni e i loro amici e famigliari, è al prezzo simbolico di 5€, chi ancora non avesse provveduto ad acquistarlo, può fare riferimento ai propri rappresentanti di classe. A cura di Matilde Travasoni

 

PRESENTAZIONE SCUOLA

Copyright © 2016 IT Bachelet Ferrara. Tutti i diritti riservati.