Istituto Tecnico "Vittorio Bachelet" - una risorsa per il futuro

"E' necessario formare i giovani alla responsabilità, alla saggezza, al coraggio e, naturalmente, alla giustizia. In particolare dovrà coltivarsi nei giovani la virtù alla prudenza." Vittorio Bachelet

Amministrazione

OFFERTA FORMATIVA

AMPLIAMENTO

Uniser Soc. Coop. Onlus promuove, nell'ambito del programma Erasmus+,  il progetto Moving Generation 2020 che mette a disposizione , per 12 istituti di istruzione secondaria superiore della regione Emilia-Romagna, percorsi di alternanza scuola lavoro da svolgersi in un altro paese dell'Unione Europea (8 paesi partecipanti ).

 

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA' PROPOSTE

Il progetto Erasmus+ promosso da Uniser Soc. Coop. Onlus prevede l’attivazione di 3 bandi,che mettono a disposizione 40borse di mobilità ciascuno per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola lavoro all’estero finanziati dal programma Erasmus della durata di tre settimane da realizzarsi indicativamente nei seguenti periodi: marzo 2017, settembre/ottobre 2017, marzo 2018. All’attivazione di ogni bando,la commissione operante all’interno dell’istituto procederà a una prima selezioneper l’individuazione di un numero massimo di 20 candidati sulla base di elementi scolastici(media precedente a.s., profitto generale attuale, valutazione nelle prime due lingue straniere, frequenza,

comportamento) e di elementi motivazionali/extrascolastici. Gli alunni individuati, una volta iscrittial bando,saranno chiamati a partecipare a una seconda selezioneche avverrà secondo tempi e modalità stabiliti dalla cooperativa Uniser. In questo caso la selezione dei colloqui sarà espressa con un punteggio da 0 a 60 come segue:

 - Livello conoscenza della/e lingue straniera/e (20 punti)

 - Colloquio motivazionale atto a valutare le motivazioni per prendere parte al progetto (40 punti).

Il programma Erasmus+ che finanzia il progetto mette a disposizione risorse che coprono i seguenti costi:

 - Vitto e alloggio durante le 3 settimane di tirocinio all’estero;

 - Viaggio di andata e ritorno per il paese in cui si svolgerà il tirocinio;

 - Preparazione interculturale e pedagogica prima della partenza all’estero;

 - Copertura assicurativa RCT ed infortuni sul lavoro per per3 settimane di tirocinio all’estero;

 - Tutoraggio per tutta la durata del progetto e sostegno nello svolgimento delle procedure amministrativee dell’organizzazione logistica per il soggiorno all’estero.

 

PRIMA FASE

Tra tutti gli alunni partecipanti alla prima selezione regionale, 5 studenti della scuola, dopo varie selezioni e colloqui motivazionali anche in inglese poichè sarà la lingua veicolare durante l'esperienza all'estero, sono risultati vincitori e sono stati scelti per svolgere tirocini in azienda a Cipro e in Polonia. I gruppi partiranno nel mese di marzo accompagnati dai tutors responsabili del progetto. E' prevista inoltre una seconda selezione per le partenze di settembre/ottobre 2017.

 

SECONDA FASE - MARZO 2017

CIPRO -La Torella Francesca(4N) e Macalli Anna(4N) - la loro relazione

Polonia - Brandalesi Giulia (4K), Fabbri Valentina (4K) e Vitali Anna (4A) - la loro relazione

 

TERZA FASE

Irlanda - la loro relazione

 

I.T.C. e per P.A.C.L.E.

"VITTORIO BACHELET"

Via Ruggero Bovelli, 7/13
44121 Ferrara
Cod.Fisc./P. IVA 93076260384
fetd08000q@pec.istruzione.it
tel: 0532 209346

 

ufficioInformazioniSMALL

ecdl

IAmInEst

PiccoloPrincipe100

alma

promeco

spazioGiovani

Copyright © 2016 IT Bachelet Ferrara. Tutti i diritti riservati.